Sport, fondi per associazioni e amministrazioni: oltre un milione ai comuni

“PugliaSport2020”: 931 domande presentate. Impianti sportivi: 11 Comuni del Brindisino ammessi alla graduatoria

BRINDISI - Fondi per lo Sport: 931 domande presentate da Asd e Ssd pugliesi per l’avviso pubblico “PugliaSport2020”. Approvata anche la graduatoria definitiva elativa all’“Avviso Pubblico per il finanziamento di interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle amministrazioni comunali. Finanziamenti anche per 11 comuni del Brindisino. 

PugliaSport2020

“Sappiamo che la dotazione di 3 milioni di euro che abbiamo messo in campo, per sostenere il movimento sportivo pugliese colpito dall’emergenza sanitaria Covid-19, sarà sufficiente a mitigare le difficoltà e a rimettere in pista migliaia di appassionati che realizzano il connubio positivo tra pratica sportiva, attività fisico‐motoria, salute e benessere psico-fisico”, ha detto l’assessore regionale allo Sport per Tutti, Raffaele Piemontese, anticipando che il numero delle istanze e la dotazione di risorse consentono di riconoscere il contributo di 1.500 euro a tutti i soggetti della seconda tipologia prevista nel bando, a patto, naturalmente, che superino le verifiche documentali e valutative.

La seconda tipologia riguarda le Asd e Ssd che svolgono la propria attività presso strutture o impianti sportivi che sono di loro proprietà o sono di proprietà di un soggetto diverso in base a un contratto di affitto regolarmente registrato o a una convenzione da cui si deduca la spesa per l’utilizzo dell’immobile. Di queste sono arrivate 600 domande: 177 dalla provincia di Bari, 56 dalla Bat, 68 dalla provincia di Brindisi, 91 dalla provincia di Foggia, 114 dalla provincia di Lecce e 94 dalla provincia di Taranto.

La prima tipologia di beneficiari riguarda le Asd e Ssd che svolgono la propria attività presso strutture o impianti sportivi di proprietà di un soggetto diverso dal richiedente sulla base di un contratto di comodato d’uso gratuito. Delle 331 domande arrivate da questa tipologia di beneficiari, per cui è previsto un contributo economico di 500 euro senza attribuzione di punteggi di sorta, 93 sono della provincia di Bari, 26 della provincia di Barletta-Andria-Trani, 35 della provincia di Brindisi, 58 della provincia di Foggia, 87 della provincia di Lecce e 32 della provincia di Taranto.

 Ieri stesso, il dirigente della Sezione amministrazione finanza e Controllo per la Sanità e lo Sport, Benny Pacifico, ha avviato il lavoro della Commissione che procederà all’istruttoria e valutazione delle istanze pervenute entro 30 giorni. L’elenco delle domande sarà pubblicato sul sito istituzionale regione.puglia.it e sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.

Avviso pubblico per gli impianti sportivi

Con Determinazione Dirigenziale n. 123 del 19 febbraio 2020 è stata approvata la graduatoria provvisoria relativa all’Avviso “Avviso Pubblico per il finanziamento di interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle Amministrazioni Comunali. In ragione dell’emergenza epidemiologica Covid – 19 i termini relativi ai procedimenti amministrativi sono rimasti sospesi dal 27 marzo al 10 maggio, e pertanto il termine ultimo per l’eventuale impugnazione della graduatoria provvisoria è slittato al 10 luglio 2020.

Successivamente all’approvazione della graduatoria provvisoria sono pervenute numerose istanze volte al riesame di candidature in precedenza escluse, ed al riesame di candidature ammesse ma per le quali si è richiesta una riattribuzione del punteggio. A seguito di tali istanze, il Responsabile del Procedimento ha richiesto alla Commissione di valutazione di procedere ad una nuova valutazione di tali posizioni. La Commissione si è riunita, volta per volta, in videoconferenza, trasmettendo il relativo verbale al Rum perché provvedesse al riscontro in favore delle amministrazioni comunali interessate. 

Graduatoria definitiva 

I comuni del Brindisino ammessi nella graduatoria delle istanze ammissibili a finanziamento e finanziabili, fino alla concorrenza delle risorse disponibili, sono  San Pancrazio Salentino 100mila euro; San Donaci 100mila euro; Torre Santa Susanna 100mila euro; Torchiarolo 99.670;  Oria 100mila euro, Ostuni 100mila euro; San Pietro Vernotico 100 mila euro;  Erchie; 100mila euro;  Carovigno 99.850; Francavilla Fontana; 100mila euro, Cellino San Marco 100mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le “Proposte ammissibili a finanziamento ma non finanziabili” ci sono i comuni di: San Michele Salentino, Latiano, Mesagne, Fasano e Brindisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento