menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trattativa Asl-Fials: più risorse per gli operatori sanitari impegnati nella pandemia

Il segretario Carbone: "Incontro positivo. Esteso il riconoscimento del passaggio di fascia da gennaio 2021"

BRINDISI - "Sono stati ottenuti risultati su investimenti per servizi più efficienti ed efficaci nell’Asl per la salute dei cittadini con un potenziamento dei servizi territoriali, ad iniziare per la prima volta dalla Radiologia domiciliare e servizio See and Treat, per evitare il sovraffollamento dei pronto soccorso e venire incontro, in modo particolare, di pazienti cronici. Investimenti per l’istituzione dell’  nfermiere di famiglia e comunità, ambulatori infermieristici e gestione del dolore, che determinano riconoscimento anche delle competenze avanzate dei professionisti sanitari con investimento di somme elevate sull’implementazione degli incarichi professionali", è quanto dichiara Giuseppe Carbone, segretario generale della Fials, al termine dell'incontro avvenuto oggi, martedì 20 aprile, con la direzione generale della Asl di Brindisi. 

Importante il risultato del riconoscimento professionale per gli operatori sanitari in questa pandemia con la progressione di carriera, tramite selezione interne del 30 percento dei posti disponibili in organico ed un investimento dell’Asl di Brindisi, prima sicuramente tra tutte le Asl Pugliesi, di percorsi di carriera per i professionisti sanitari fino a raggiungere la categoria Ds, sottolinea il segretario, una trattativa che ha portato a riconoscere, per la prima volta nell’ambito dell’Asl di Brindisi unità operative subintensive quali Medicina interna, Pneumologia, Radiologia del Perrino e di Ostuni, e Malattie infettive del Perrino, con conseguente estensione dell’indennità sub intensiva agli operatori. Mirata l’azione della Fials per far ottenere l’ acconto del 70 percento nella busta paga di maggio della produttività collettiva e corresponsione nel mese di luglio del restante conguaglio del 30 percento quale riconoscimento a tutti gli operatori dell’impegno e delle competenze dimostrate in questo periodo emergenziale.

"A loro e a tutto il personale stabilizzato di recente - dichiara Carbone - è stato esteso il riconoscimento del passaggio di fascia da gennaio 2021. Importante, inoltre, quanto dichiarato dal direttore generale che ha accolto favorevolmente la richiesta della Fials ad investimenti economici sulla digitalizzazione della sanità e telemedicina, come dal piano salute del Recovery Plan, in modo da renderla più prossima ai bisogni dei cittadini brindisini. "Garantire il diritto dei professionisti alla progressione di carriera - ha affermato il direttore generale della Asl, Pasqualone - rimane un impegno primario per l’azienda sanitaria come anche un investimento del piano di fabbisogno di figure tecniche con unità operative digitali per dare un senso e un percorso sicuro alla digitalizzazione in sanità".

"Non per ultimo - osserva Carbone - l’aver ottenuto il riconoscimento dell’indennità turnistica e festiva per tutto il personale del Sian, servizio igiene degli alimenti e della nutrizione, oltre all’estensione dell’indennità di malattie infettive al personale sanitario del dipartimento di prevenzione coinvolto da inizio pandemia nell’attività di contact tracing, con i fondi dello stesso dipartimento di prevenzione". In conclusione della trattativa, nel prendere atto degli impegni del direttore generale, Carbone afferma che "è stato rilevante l’impegno della Fials per il welfare integrativo, per l’ investimento sul benessere dei dipendenti con iniziative di sostegno al reddito di famiglia, al supporto all’istruzione del merito dei figli ed ancora contributi a favore di attività culturali e ricreative e prestiti a favore dei dipendenti in difficoltà, come in ultimo la forte sollecitazione al direttore generale alla corresponsione delle prestazioni aggiuntive a tutto il personale impegnato nell’attività vaccinale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A fuoco chiosco del pane, paura al quartiere Paradiso

  • Green

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid: inarrestabile discesa dei ricoveri, ma ancora troppi decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento