Famiglie numerose, agevolazioni per chi ha più di tre figli

Domande da presentare ai Comuni di Brindisi e San Vito dei Normanni entro il 31 dicembre 2016

BRINDISI – Agevolazioni in arrivo per le famiglie numerose residenti a Brindisi e a San Vito dei Normanni: i nuclei con più di tre figli possono presentare domande per ottenere detrazioni all’addizionale regionale Irpef. Per chiedere l’ammissione ai benefici è necessario compilare il modulo di domanda pubblicato sui siti internet dei due Comuni che rientrano nello stesso ambito e presentarlo entro il prossimo 31 dicembre 2016.

La normativa di riferimento è quella della Regione Puglia che con delibera di Giunta (la numero 1432 del 13/09/2016) ha disciplinato le modalità applicative per l'accesso alle misure di cui al comma 3 della L.R. n. 40/2015, riguardanti la fruizione delle detrazioni all'addizionale regionale Irpef per carichi di famiglia.

Si tratta di agevolazioni dirette a famiglie con più di tre figli a carico, che non possano fruire, per il livello di reddito, delle detrazioni all'addizionale regionale all'Irpef previste dalla stessa legge di bilancio 2014.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il soggetto Irpef, per poter usufruire delle misure di sostegno economico previste dal comma 3 dell'articolo 3 della Legge Regionale n. 40 del 28/12/2015, deve presentare apposita istanza al Comune di residenza ( Brindisi e S. Vito dei Normanni )  entro il 31/12/2016 (anno successivo a quello cui si riferiscono le detrazioni - 2015), utilizzando il modello allegato”, si legge nell’avviso. “Le istanze saranno valutate dall’Ufficio di Piano dell’Ambito BR/, l'Ambito territoriale di Brindisi Comune Capofila, erogherà agli aventi diritto le misure di sostegno economico riguardanti le detrazioni all'addizionale regionale Irpef per carichi di famiglia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Temporale sulla città: strade allagate e case senza energia elettrica

  • Covid: nuovo picco di casi in Puglia. Nel Brindisino altri due contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento