menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In moto sulla Superstrada. Con patente revocata: arrestato

Finisce ai domiciliari Luigi Blasi, 32 anni, fermato dai carabinieri sulla 379 in direzione di Lecce

BRINDISI - I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi, nel corso di servizi finalizzato al controllo delle persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, hanno tratto in arresto in flagranza di reato  Luigi Blasi, 32 anni, brindisino, per violazione degli obblighi.

Blasi, sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo soggiorno nel comune di residenza, nella serata del 12 dicembre, è stato sorpreso dsulla S.S. 379 direzione Lecce alla guida di un motociclo, nonostante la sua patente di guida fosse revocata. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito,  è stato posto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento