menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Poteri forti" di Ferruccio De Bortoli inaugura Librinfabbrica

La serata del 18 settembre prossimo sarà, anche, un’occasione utile per parlare della nuova legge regionale sulla rappresentanza di interessi e delle proposte di politiche pubbliche regionali per lo sviluppo delle imprese e del territorio pugliese

OSTUNI - Librinfaccia presenta la rassegna Librinfabbrica. Da settembre a dicembre un appuntamento al mese in Officine Tamborrino a Ostuni. Primo appuntamento il 18 settembre alle 20 con “Poteri forti (o quasi)” di Ferruccio De Bortoli, già direttore del Il Corriere della sera e de Il Sole 24 Ore; dialogheranno con l’autore l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Michele Mazzarano, e il giornalista de “Il nuovo quotidiano di Puglia” Francesco Gioffredi.

La serata del 18 settembre prossimo sarà, anche, un’occasione utile per parlare della nuova legge regionale sulla rappresentanza di interessi e delle proposte di politiche pubbliche regionali per lo sviluppo delle imprese e del territorio pugliese. Ma nella catena di montaggio di Officine Tamborrino da settembre a dicembre si passerà dalla tempra dell’acciaio a quella delle culture condivise.

Per una serata al mese gli spazi di produzione prenderanno una forma inedita e spalancheranno le porte alla cultura grazie alla felice collaborazione con Librinfaccia, social book.  Tra macchinari e giganti coils di acciaio si assisterà alla trasformazione della fabbrica in luogo dove ascoltare e pensare, dove sviluppare attenzione e riflessione, dove scoprire e condividere storie. Un luogo di lavoro e produzione dell’acciaio al mattino. Un luogo di lavoro e produzione di cultura alla sera.

“Poteri forti (o quasi)” di Ferruccio De Bortoli, “I fasciovegani” di Giuseppe Cruciani, “Disadorna” di Dario Franceschini e “Rinascimento” di Vittorio Sgarbi e Giulio Tremonti sono gli ospiti selezionati da Librinfaccia e che si alterneranno, nelle prossime settimane, in uno scenario unico per Ostuni e per la Puglia. Libri e autori carismatici per aprire discussioni ed esporre idee nella fabbrica che si fa luogo di esperienze letterarie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento