rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Abbandonato a Francavilla Fontana, anziano fugge dall'ospedale in sedia a rotelle

FRANCAVILLA FONTANA – Forse abbandonato nella Città degli Imperiali, si ritrova per le vie del centro, a vagare nella notte a bordo di una sedia a rotelle dell'ospedale. Singolare storia, dai contorni, curiosi e drammatici è venuta fuori nel corso della notte a Francavilla Fontana dove un anziano con problemi psichici, abbandonato probabilmente un paio di giorni prima in città, si è ritrovato protagonista di una fuga notturna in sedia a rotelle dall'ospedale, conclusasi con l'arrivo di due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza del 118.

FRANCAVILLA FONTANA - Forse abbandonato nella Città degli Imperiali, si ritrova per le vie del centro, a vagare nella notte a bordo di una sedia a rotelle dell'ospedale. Singolare storia, dai contorni, curiosi e drammatici è venuta fuori nel corso della notte a Francavilla Fontana dove un anziano con problemi psichici, abbandonato probabilmente un paio di giorni prima in città, si è ritrovato protagonista di una fuga notturna in sedia a rotelle dall'ospedale, conclusasi con l'arrivo di due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza del 118.

L'uomo, di 70 anni, di Bari dopo essere stato abbandonato sarebbe finito al Camberlingo, per la verifica delle sue condizioni di salute. Nel nosocomio l'anziano avrebbe trovato rifugio, fino a quando impossessatosi delle sedia, ha deciso di darsi alla fuga. Il 70enne, che ha detto di chiamarsi Giustino Capocchiano, è stato ritrovato tra piazza Umberto I e via Immacolata mentre vagava in strada, soccorso e riportato in ospedale. Ad interessarsi del suo caso sono i servizi sociali del Comune di Francavilla.

"Abbiamo chiesto un parere al centro di salute mentale di Ceglie Messapica - ha spiegato l'assessore al ramo Mimmo Bungaro - e stamattina siamo riusciti a contattare la famiglia che si ricongiugerà all'anziano nel pomeriggio. Della vicenda abbiamo investito anche i servizi sociali del Comune di Bari perchè si facciano carico del dramma personale di quest'uomo". Tutti i retroscena sono in corso di accertamento sia da parte dei servizi sociali di Francavilla Fontana che da parte dei carabinieri. Sembra che qualcuno abbia visto l'anziano mentre veniva fatto scendere da un'auto, che poi era ripartita. Aveva chiesto un passaggio, erano conoscenti? La storia è da chiarire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonato a Francavilla Fontana, anziano fugge dall'ospedale in sedia a rotelle

BrindisiReport è in caricamento