Terremoto nella notte in Albania, sale a 21 il numero dei morti e 600 i feriti

La terra trema alle ore 3.54. Sisma di magnitudo 6.5 con epicentro sulla costa settentrionale dell'Albania, a una profondità di 10 chilometri. Centinaia di telefonate nel giro di pochi minuti ai vigili del fuoco di Brindisi

Le foto sono dell'agenzia Ansa

BRINDISI - La terra trema nel cuore della notte (martedì 26 novembre). E' stato percepito con grande intensità anche in tutta la provincia di Brindisi un terremoto, stando alle prime rilevazioni, di magnitudo 6.5 con epicentro sulla costa settentrionale dell'Albania, a circa 30 chilometri da Durazzo, a una profondità di 10 chilometri, che si è registrato alle ore 3.54.

Migliaia di persone si sono svegliate con il cuore in gola. Nel giro di pochi secondi sono arrivate centinaia di telefonate da parte di cittadini spaventanti alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi. 

terremoto durazzo 26nov2019 - 4-2

Ma a Brindisi la conta dei danni presenta un bilancio molto limitato. L'intervento di maggiore rilievo stamani in Piave al quartiere Cappuccini, dove una squadra di vigili del fuoco del comando provinciale è intervenuta in un appartamento pare non abitato da circa un mese dall'unica occupante, una signora anziana.

intervento cedimento parte solaio via piave brindisi terremoto 26nov2019-2

I vigili del fuoco hanno constatato il cedimento parziale di un solaio (quello del soggiorno dell'abitazione), con caduta di intonaco e pignatte in laterizio, e della copertura in legno. La situazione è stata segnalata all'ufficio tecnico comunale. Altre chiamate sono pervenute per richieste di verifica di situazioni soprattutto in alloggi popolari.

Le vittime 

Sale di ora in ora il numero delle vittime, 21 secondo le autorità locali, con 600 feriti, rispetto ai sei morti contati nelle prime ore dsegli interventi di soccorso. Due donne sono state trovate morte sotto le macerie di tre palazzine crollate a Thumana, una località a circa 40 chilometri a nord di Tirana.

terremoto albania ansa2-2

Un uomo invece è stato trovato morto sotto le macerie di un palazzo crollato a Durazzo. Sempre a Durazzo, sono stati trovati in un albergo crollato nella zona della spiaggia altri due corpi. Oltre a queste cinque vittime a Kurbin un uomo è morto dopo essersi gettato dal balcone per tentare di mettersi in salvo.

Proseguono intanto le operazioni di soccorso sia a Durazzo sia a Thumana. Il premier albanese Edi Rama ha parlato su Facebook di "momenti drammatici, in cui bisogna mantenere la calma e stare vicini l'uno all'altro per affrontare questo colpo", sottolineando che "tutte le strutture dello Stato sono operative per salvare ogni possibile vita".

 terremoto durazzo 26nov2019-2

Unità di Crisi della Farnesina immediatamente attivata e al lavoro sin da questa notte per le opportune verifiche con la nostra Ambasciata a Tirana. L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, confermano che il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 chilometri di profondità ed epicentro tra Shijak e Durazzo, a Mamurras.La scossa è stata distintamente sentita anche nella capitale Tirana, dove la gente è scesa in strada in preda al panico.

terremoto durazzo 26nov2019 - 3-2

La seconda scossa

Una seconda scossa, di magnitudo 5.4, è stata registrata questa mattina alle 07:08 ora locale (la stessa ora in Italia) nel nordovest dell'Albania.Nel complesso le scosse registrate finora nel Paese sono quattro, di magnitudo tra 5.1 e 6.4. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 13.36 del 26 novembre 2019 (bilancio delle vittime e interventi a Brindisi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento