menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La caserma dei carabinieri di Carovigno

La caserma dei carabinieri di Carovigno

Ai domiciliari in comunità

CAROVIGNO – I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito l'ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Firenze nei confronti di Luigi Ciccarelli, 39 anni di Giuliano in Campania, provincia di Napoli.

CAROVIGNO - I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito l'ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Firenze nei confronti di Luigi Ciccarelli, 39 anni di Giuliano in Campania, provincia di Napoli.

L'uomo, riconosciuto responsabile di danneggiamento, deve scontare la pena di tre mesi e 28 giorni di reclusione. Il 39enne è stato assegnato alla comunità terapeutica "Emmanuel" di Carovigno in regime di detenzione domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cavo elettrico si stacca nelle campagne: sei animali folgorati

settimana

Il premier albanese: "Trenta anni fa Brindisi mostrò la vera solidarietà"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Scavi per Aqp a Mesagne, trovata una tomba medievale

  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento