menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Comune di San Vito il riconoscimento Cento mete d'Italia

La cerimonia si terrà domani, giovedì 16 novembre alle 16.30,a Palazzo Madama sede del Senato della Repubblica

Assegnato al Comune di San Vito dei Normanni il riconoscimento “100 Mete d’Italia”, ideato dalla Casa Editrice Riccardo Dell’Anna e riservato solo a 100 Comuni italiani.

Il riconoscimento si propone di rendere merito alle migliori esperienze finalizzate allo sviluppo, alla crescita e al potenziamento, realizzate per il miglioramento concreto della qualità di vita dei cittadini, in un’ottica di sostenibilità e di promozione della cultura. Un premio alle comunità che sono riuscite a sviluppare un’idea di futuro e progresso rimanendo sempre legate alle loro radici.

La cerimonia si terrà domani, giovedì 16 novembre alle ore 16.30, a Roma, a Palazzo Madama prestigiosa sede del Senato della Repubblica. Alla stessa interverrà, in rappresentanza del Comune di San Vito dei Normanni, il sindaco Domenico Conte.

Nel corso della cerimonia, oltre ai riconoscimenti ai 100 Comuni selezionati, saranno assegnati ulteriori e specifici premi a quelle realtà che si sono particolarmente distinte con iniziative di alto profilo in uno dei dieci ambiti previsti dall’Osservatorio delle eccellenze italiane. Riconoscimenti e premi saranno consegnati dall’autorevole Comitato d’Onore presieduto da Antonio Naddeo, Capo del Dipartimento per gli Affari Regionali e Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Per quanto riguarda i premi specifici, il Comune di San Vito dei Normanni concorre per la sezione “Glicine” riservata a tutte le città che hanno raggiunto un’indiscussa notorietà grazie alla capacità di innovarsi, alla trasparenza della macchina amministrativa, al rispetto delle regole e della legalità in nome del più nobile principio del bene comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento