Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Al Perrino entra in funzione Trilogy, nuovo apparecchio per radioterapia

Il nuovo acceleratore Trilogy acquisito nella Radioterapia dell'Ospedale  "Perrino" ha iniziato il suo lavoro a vantaggio degli ammalati. Si tratta di un apparecchio per radioterapia, che sostituisce il precedente macchinario, presente nei maggiori ospedali  oncologici del Paese,  in grado di effettuare le più moderne e selettive  metodiche dinamiche

BRINDISI - Il nuovo acceleratore Trilogy acquisito nella Radioterapia dell'Ospedale  "Perrino" ha iniziato il suo lavoro a vantaggio degli ammalati.
Si tratta di un apparecchio per radioterapia, che sostituisce il precedente macchinario, presente nei maggiori ospedali  oncologici del Paese,  in grado di effettuare le più moderne e selettive  metodiche dinamiche di irradiazione (intensità modulata, volumetrica, radioterapia guidata dalle immagini, gating respiratorio, stereotassica). L'acceleratore, tra l'altro, è in grado di controllare la posizione del  tumore o della zona da irradiare immediatamente prima dell'erogazione  delle radiazioni.  

Mercoledì 8 luglio, nel pomeriggio, è stato avviato sul primo paziente il cosiddetto "uso clinico" grazie all'intenso lavoro preparatorio dell'equipe della Fisica Sanitaria. Il trasferimento tecnologico è un'attività molto complessa che richiede il coordinamento di diverse competenze professionali, fisiche – mediche – ingegneristiche - tecniche. 

Medici, fisici e tecnici sono impegnati in questi giorni a rendere la nuova tecnologia fruibile per gli ammalati. Un lavoro che continuerà anche nei prossimi mesi per portare a regime tutte le funzionalità del modernissimo apparecchio.

La nuova dotazione tecnologica dell’Unità Operativa di Radioterapia era stata presentata in conferenza stampa del 19 maggio scorso. L’utilizzo del nuovo acceleratore Trilogy era stato previsto per il mese di luglio, dopo la necessaria dosimetria preliminare all'uso della macchina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Perrino entra in funzione Trilogy, nuovo apparecchio per radioterapia

BrindisiReport è in caricamento