menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga nel Salento: giovane arrestato dopo breve inseguimento

Ai domiciliari un 21enne di Torchiarolo sorpreso a Squinzano con 300 grammi di marijuana, a bordo di una Mercedes

TORCHIAROLO – Se ne andava in giro con 300 grammi di marijuana. Alla vista di un posto di controllo del carabinieri, ha tentato di dileguarsi. Ma avuto vita breve la fuga del 21enne Antonio Perrone, di Torchiarolo, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato dai militari della stazione di Squinzano (Lecce).

Perrone aveva raggiunto il Comune salentino a bordo di una Mercedes. Le forze dell'ordine, dopo il mancato rispetto dell’alt, si sono subito messe all’inseguimento del 21enne, fino a intercettarlo. A seguito di perquisizione sia veicolare che personale, i carabinieri hanno recuperato, oltre ai 300 grammi di sostanza stupefacente, anche 825 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. 

Perrone, una volta espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la sua abitazione, in regime di domiciliari. E’ accusato del reato di detenzione fini dello spaccio di sostanza stupefacente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Mama Park e GolosOasi: la famiglia Dellomonaco vi aspetta

  • social

    Mesagne, “Il forno di Erasmo” sulla guida Gambero Rosso

  • social

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento