menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trenta grammi di marijuana divisa in dosi: ai domiciliari una 23enne

Perquisizione con arresto finale da parte dei carabinieri di Ceglie Messapica in casa di una 23enne del luogo, Mariangela Leone, la quale su decisione del pm di turno è stata poi assegnata agli arresti domiciliari

CEGLIE MESSAPICA - Perquisizione con arresto finale da parte dei carabinieri di Ceglie Messapica in casa di una 23enne del luogo, Mariangela Leone, la quale su decisione del pm di turno è stata poi assegnata agli arresti domiciliari.  I militari della stazione locale si sono presentati al domicilio della Leone con una unità antidroga del del Nucleo Cinofili di Modugno, nell'ambito delle indagini in corso sulla rerte di spaccio nella zona.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno scoperto che la ragazza teneva in una cassettiera circa 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, due bilancini elettronici e il solito materiale per il confezionamento delle dosi, tutto sottoposto a sequestro. Mariangela Leone è stata assegnata alla custodia cautelare nella propria abitazione in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento