menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lesioni e atti persecutori ai danni della ex moglie: arriva l'arresto

Non aveva appreso nulla dai tanti troppi fatti di cronaca con al centro episodi di violenza sulle donne, anche gravissimi. E alla fine è arrivata un’ordinanza di custodia cautelare per un ex marito violento di Latiano

LATIANO – Non aveva appreso nulla dai tanti troppi fatti di cronaca con al centro episodi di violenza sulle donne, anche gravissimi. E alla fine è arrivata un’ordinanza di custodia cautelare per un ex marito violento di Latiano, emessa dal giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Brindisi per i reati di lesioni personali e atti persecutori continuati nei confronti della moglie separata.

L’uomo, un 48enne del posto, è stato assegnato agli arresti domiciliari. I carabinieri della stazione locale hanno accertato che questa situazione andava avanti dal 17 agosto 2016, e si era protratta sino a qualche giorno fa, il 6 aprile. Quindi la decisione di arrestare l’autore di questa spirale di atti di violenza, visto che non aveva alcuna intenzione di desistere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento