rotate-mobile
Cronaca

Arresto e denuncia nella zona sud

BRINDISI – Un arresto e una denuncia a piede libero a conclusione di indagini e servizi condotti dai carabinieri delle stazioni dipendenti dalla compagnia di Brindisi, nella zona sud della provincia. L’arresto è stato effettuato dai militari della stazione di Tuturano, frazione del capoluogo, la denuncia dai carabinieri della stazione di S.Pietro Vernotico.

BRINDISI - Un arresto e una denuncia a piede libero a conclusione di indagini e servizi condotti dai carabinieri delle stazioni dipendenti dalla compagnia di Brindisi, nella zona sud della provincia. L'arresto è stato effettuato dai militari della stazione di Tuturano, frazione del capoluogo, la denuncia dai carabinieri della stazione di S.Pietro Vernotico.

A Tuturano i militari hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di Adriano Vitakle, 43 anni, il quale deve scontare una pena residua di un anno e sette mesi di reclusione, conseguente alla sentenza definitiva per un tentativo di rapina.

A S.Pietro invece, a conclusione degli accertamenti condotti, i carabinieri della stazione locale hanno denunciato a piede liberi S.L. di 33 anni, di San Donaci, indiziato del reato di peculato. La persona in questione in qualità di impiegato postale pro tempore, si sarebbe impossessato della somma di 900 euro, versata da un cliente per alcuni pagamenti tramite bollettini.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto e denuncia nella zona sud

BrindisiReport è in caricamento