menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di disfarsi della droga lanciandola dalla finestra: arrestato

Alla vista dei carabinieri, lìuomo ha lanciato tre involucri di marijuana dalla finestra che affaccia sul retro, ma i militari li hanno presi al volo

VILLA CASTELLI – Alla vista dei carabinieri ha tentato di disfarsi di tre involucri di marijuana, lanciandoli dalla finestra che affaccia sul retro. Ma le forze dell’ordine avevano circondato la casa e hanno afferrato al volo la droga. Sono scattate le manette ai polsi nei confronti del 43enne Michele Ligorio, di Villa Castelli.

L’uomo è stato arrestato nella serata di ieri (18 ottobre) dai carabinieri della locale stazione, impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ligorio è stato trovato in possesso di 65 grammi di marijuana e materiale vario per il taglio e confezionamento. Il tutto è stato posto sotto sequestro. Il villa castellano, una volta espletate le formalità di rito, è stato arrestato in regime di domiciliari con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento