Cronaca San Pietro Vernotico

Resistenza a pubblico ufficiale, furto, detenzione di armi e spaccio: un arresto

Un 25enne è stato raggiunto da un provvedimento di “esecuzione di pene concorrenti nei confronti di condannato”

SAN PIETRO VERNOTICO - I carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico hanno arrestato Luca Nassini 25enne del posto. Il giovane è stato raggiunto da un provvedimento di “esecuzione di pene concorrenti nei confronti di condannato”, emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi perché deve espiare la pena residua di 3 anni e 4 mesi di reclusione per resistenza a pubblico ufficiale, furto, detenzione di armi e spaccio di stupefacenti commessi dal 2012 al 2018 a San Pietro Vernotico.

E' stato trasferito nel carcere di Brindisi. Nassisi Luca classe 1994-3Riguardo al reato di spaccio di stupefacente, il 20 aprile del 2018 nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri di San Pietro Vernotico, Nassisi è stato trovato con grammi di marijuana suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, 2 coltelli a serramanico con la lama intrisa di stupefacente e vario materiale finalizzato al confezionamento delle dosi, il tutto rinvenuto in un cassetto della cucina componibile e in altro cassetto di un mobile collocato nell'ingresso dell'abitazione. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza a pubblico ufficiale, furto, detenzione di armi e spaccio: un arresto

BrindisiReport è in caricamento