menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assoarma Aeronautica celebra la ricorrenza della Madonna di Loreto

Una santa messa si è svolta lo scorso 23 dicembre presso il distaccamento aeroportuale Pierozzi di Brindisi

BRINDISI - Domenica 23 dicembre 2018 i Soci delle Sezione Assoarma Aeronautica, intitolata alla memoria del tenente pilota Leonardo Ferrulli, si sono riuniti presso il distaccamento aeroportuale di Brindisi, per celebrare la ricorrenza della Madonna di Loreto, protettrice degli aeronauti e scambiarsi gli auguri per le prossime festività natalizie.

L’evento ha avuto iniziato con la santa messa, officiata dal collaboratore del cappellano militare, don Sergio Vergari, nella chiesa del distaccamento brindisino. Nella circostanza il tenente colonnello Marcello Morara, in rappresentanza del comandante del distaccamento, ha dato lettura con partecipato sentimento della “Preghiera dell’Aviatore”. Nel corso del rito sono stati ricordati i Soci che nel corso dell’anno che volge al termine hanno “chiuso le ali” e i caduti ed i defunti dell'Aeronautica Militare. Alla celebrazione erano presenti, una folta schiera dei soci e simpatizzanti e una rappresentanza del personale in servizio.

Foto 16 (4)-2

Al termine della funzione religiosa, i convenuti in corteo, hanno raggiunto il piazzale bandiera, dove, sottolineata dalle tradizionali note del silenzio, è stata deposta una corona d’alloro ai piedi del monumento dedicato alla Beata Vergine Lauretana, in memoria di tutti i caduti e defunti dell’A.M. e dei soci A.A.A. scomparsi.

È seguito un momento conviviale, nel corso del quale è stata effettuata una raccolta fondi in favore di “Telethon”.  La raccolta è stata poi consegnata dal Generale Genghi al Sig. Franco Cappelli, coordinatore Telethon nelle provincie di Brindisi e Taranto.

Foto 16 (15)-2

Al termine delle celebrazioni, il presidente Genghi, nel corso del suo intervento ha ringraziato tutti i presenti, mettendo in risalto il prezioso patrimonio di valori e di ideali che unisce da sempre tutti gli appartenenti all’Aeronautica Militare e il forte legame che esiste tra il personale in servizio e quello in congedo, nonché l’interazione della comunità militare con quella locale.

A margine delle celebrazioni il generale Genghi ha dichiarato “La presenza del personale del Distaccamento alla odierna celebrazione, testimonia il mantenimento dei legami e la forte sinergia esistente con quello in congedo della Sezione dell’Associazione Arma Aeronautica brindisina, per la conservazione storica dei valori del reparto messapico, che da oltre cento anni è presente nella citta di Brindisi. È proprio nel ricordo di chi ci ha preceduto e con l'esempio da loro tramandatoci che, con orgoglio, dobbiamo vivere il presente, coscenti di questa grande eredità storica, che possa sempre essere fonte di ispirazione per ravvivare sempre più il nostro appassionato spirito di appartenenza all’Arma Azzurra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento