menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autista licenziato fa rifornimento con schede carburante per 19mila euro

Un 30enne di Fasano è stato denunciato dai carabinieri per appropriazione indebita

FASANO - Un 30enne di Fasano è stato denunciato dai carabinieri per appropriazione indebita. Secodo quanto emerso dalle indagini a sui carico, a seguito del licenziamento dall’azienda per la quale ha lavorato in qualità di autista, ha trattenuto non restituendo due schede carburante che gli erano state assegnate. 

In particolare, con una delle due schede, ha effettuato nell’arco temporale che va dal mese di gennaio al mese di luglio 2018, periodo in cui era già stato licenziato, rifornimenti di carburante per un importo di circa 19mila, su autovetture e camion non appartenenti all’azienda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento