rotate-mobile
Cronaca

Avviato il nuovo sistema WebGis di geodati del Comune di Brindisi

Consente analisi spaziale e monitoraggio di tutela e vincolo, sia su larga scala sia per obiettivi specifici, del territorio brindisino

BRINDISI - Il Comune di Brindisi ha avviato il nuovo sistema Brindisi WebGis, sviluppato dalla struttura interna competente nelle analisi geolocalizzate per la tutela del territorio, che consente analisi spaziale e monitoraggio di tutela e vincolo, sia su larga scala sia per obiettivi specifici, del territorio brindisino. Anche se il sistema è attivo dal 1996 è stato ampliato e implementato nei servizi resi al cittadino.

In sostanza il sistema informativo consente la consultazione e l’estrazione di dati con libero accesso per tutti. Il programma potrà essere gestito attraverso un sistema personalizzato di interfacce e password in modalità autonoma o condivisa con i differenti settori comunali, enti territoriali che vorranno aderire alla piattaforma on-line. Interagendo ed integrando il nuovo sistema sarà anche possibile arricchire le banche dati disponibili. 

“Sono felice di annunciare che, grazie al lavoro dei nostri uffici, siamo riusciti a dotarci di un importante strumento di lavoro per associazioni, ordini professionali e cittadini che, con WebGis, potranno monitorare vincoli e dati relativi al nostro territorio. Un ulteriore passo in avanti in termini di trasparenza è stato compiuto con un lavoro interno”, ha spiegato il sindaco Riccardo Rossi.

Link utile: http://www.brindisiwebgis.it:8010/connect/analyst/mobile/#/main

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avviato il nuovo sistema WebGis di geodati del Comune di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento