rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Ostuni

Bagnante in difficoltà salvato da turisti

OSTUNI – Momenti di panico nel pomeriggio di oggi sulla spiaggia del Pilone, località marina di Ostuni: un turista veneto di 61 anni stava per annegare.

OSTUNI - Momenti di panico nel pomeriggio di oggi sulla spiaggia del Pilone, località marina di Ostuni: un turista veneto di 61 anni, tirato dalla risacca, stava per annegare sotto gli occhi di numerosi bagnanti. È salvo grazie al tempestivo intervento di due turisti: un 36enne della provincia di Bergamo e un 40enne del Milanese. I due si sono gettati in acqua non appena si sono resi conto che il 61enne stava manifestando chiari segnali di annegamento, chiedendo aiuto a gran voce.

È stato trasportato a riva con non poche difficoltà date le condizioni avverse di oggi del mare. Sul posto è stata inviata un'ambulanza del 118 chiamata dai bagnanti che hanno assistito al salvataggio. I medici hanno sottoposto a controllo tutti e tre i soggetti coinvolti accertando che il 61enne era per fortuna del tutto illeso, mentre i due turisti che lo hanno salvato presentavano i primi sintomi da annegamento, avevano bevuto molta acqua. Fortunatamente nessuno però ha dovuto ricorrere a ulteriori controlli. Del fatto sono stati informati anche i carabinieri della locale stazione e i colleghi della compagnia di Fasano.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnante in difficoltà salvato da turisti

BrindisiReport è in caricamento