rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca San Donaci

Banditi all'Eurospin: "Fucile giocattolo"

SAN DONACI - Assalto a mano armata all'Eurospin col fucile giocattolo da bambino. Non un fucile a canne mozze o un semiautomatico come da tradizione in questi casi, i banditi, sembra proprio così, utilizzano un arma per bambino. Per lo meno così è parso ad uno dei pochi clienti presenti nell'attività, un cacciatore professionista, e da come si evince dai filmati del circuito di sorveglianza dell'attività esaminate dai carabinieri della locale stazione.

SAN DONACI - Assalto a mano armata all'Eurospin col fucile giocattolo da bambino. Non un fucile a canne mozze o un semiautomatico come da tradizione in questi casi, i banditi, sembra proprio così, utilizzano un arma per bambino. Per lo meno così è parso ad uno dei pochi clienti presenti nell'attività, un cacciatore professionista, e da come si evince dai filmati del circuito di sorveglianza dell'attività esaminate dai carabinieri della locale stazione.

Sono le 18.30 di lunedì quando i  malviventi entrano in azione in via Cesare Braico. In tre, volto coperto di passamontagna, uno solo armato di fucile apparentemente fasullo, fanno irruzione all'interno del supermercato e si portano via i cassetti del registratore. Arraffato il bottino i banditi si dileguano a bordo di una Fiat Uno di colore grigio scura che - sebbene intercettata in direzione sud dai carabinieri - riesce a sfuggire all'inseguimento.

Ancora in via di quantificazione il bottino, mentre proseguono le indagini coordinate dalla compagnia di Francavilla Fontana. I militari guidati dal capitano Giuseppe Prudente hanno acquisito ulteriori dettagli: ad agire sembra sia stato un gruppo di giovanissimi, non solo per il fucile da bambino che sarebbe stato usato.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi all'Eurospin: "Fucile giocattolo"

BrindisiReport è in caricamento