rotate-mobile
Cronaca

Beccato a spacciare eroina: arrestato

OSTUNI – Beccato a spacciare nella villa comunale. I carabinieri della Stazione di Ostuni hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Scalone, 32enne del posto. E’ chiamato a rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato sorpreso all'interno della villa comunale mentre cedeva, dietro corrispettivo in denaro, una dose di eroina a M.P. (42enne, anch’egli di Ostuni).

OSTUNI - Beccato a spacciare nella villa comunale. I carabinieri della Stazione di Ostuni hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Scalone, 32enne del posto. E' chiamato a rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato sorpreso all'interno della villa comunale mentre cedeva, dietro corrispettivo in denaro, una dose di eroina a M.P. (42enne, anch'egli di Ostuni).

La contestuale perquisizione personale eseguita nei confronti di Scalone (che di professione è imbianchino) ha permesso di rinvenire un'altra dose di eroina del peso di 2 grammi e la somma contante di 30 euro, ritenuta frutto dell'attività di spaccio. Tanto la sostanza stupefacente, tanto la somma di denaro sono state sottoposte a sequestro.

Scalone dopo le formalità di rito è stato condotto nel carcere di Brindisi, mentre M.P. è stato segnalato all'Autorità Amministrativa quale assuntore di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato a spacciare eroina: arrestato

BrindisiReport è in caricamento