menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz anti-caporalato nel Brindisino: sanzioni per imprenditori agricoli

Controllati braccianti tra Francavilla Fontana, Fasano e San Vito dei Normanni: accertate violazioni della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

BRINDISI - Blitz anti-caporalato nel Brindisino: se da un lato non stati scoperti braccianti in nero, dall'altro sono state accertate violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro con contestazioni e sanzioni agli imprenditori, per 38.200 euro.

IMMAGINI CAPORALATO (2)-3

I controlli sono stati posti in essere nel pomeriggio di lunedì dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi e delle compagnie di Brindisi, San Vito dei Normanni, Francavilla Fontana e Fasano. L’attività nel suo complesso ha permesso di procedere al controllo di: 423 braccianti risultati regolarmente assunti; 128 mezzi di trasporto. Le contravvenzioni al Codice della Strada sono state 67 per un totale di 11.525 euro. Sono stati sequestrati tre mezzi:  Fiat “Marea”, una fiat “Multipla” e una Peugeot “406” sprovvisti della necessaria copertura assicurativa da qualche mese.

Sulla scorta dei dati acquisiti  sul conto sia delle aziende che dei braccianti, saranno effettuati presso gli uffici competenti, ulteriori approfondimenti in ordine alla regolarità delle posizioni contributive/previdenziali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento