Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Furto di 61 capi di abbigliamento: in carcere ragazza di 19 anni

La giovane, di nazionalità rumena, arrestata dagli agenti della sezione Volanti di Brindisi: nella borsa trovati vestiti per 653 euro

BRINDISI - Un ragazza di 19 anni, di nazionalità rumena, è stata arrestata per furto dagli agenti della sezione Volanti di Brindisi: è stata sorpresa con 61 capi di abbigliamento all'uscita di un negozio di un centro commerciale. E' stata accompagnata nel braccio femminile del carcere di Lecce in attesa dell'udienza di convalida.

 La giovane, stando a quanto accertato dai poliziotti, aveva staccato i dispositivi antitaccheggio dalla merce e li aveva  avvolti in della carta argentat. Questa tecnica avrebbe dovuto eludere il sistema elettronico posto all’uscita del negozio). Nel momento in cui ha attraversava la barriera antifurto, è scattato l'allarme sonoro: la giovane ha tentato la fuga, ma è stata fermata al personale di vigilanza del negozio e dagli agenti della Sezione Volanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di 61 capi di abbigliamento: in carcere ragazza di 19 anni

BrindisiReport è in caricamento