Cronaca

Brindisi. Evade in due occasioni dai domiciliari, trasferito in carcere

Il 34enne era già agli arresti domiciliari per per furto, ricettazione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi centro hanno trasferito presso il carcere di Brindisi Giuseppe De Pascalis, 34enne del luogo, su disposizione della Corte d’Appello di Lecce. L'uomo, in particolare, già agli arresti domiciliari per furto, ricettazione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, ha evaso la misura cautelare in più occasioni, ovvero il 29 maggio ed il 22 giugno scorsi, come accertato dai militari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi. Evade in due occasioni dai domiciliari, trasferito in carcere

BrindisiReport è in caricamento