menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al posto di blocco rifiuta alcol test ma aveva della cocaina: denunciato

Si tratta di un 50enne del posto fermato dai carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi

BRINDISI - I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno denunciato in stato di libertà un 50enne del luogo, per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebrezza alcolica. In particolare, l’uomo è stato controllato in una via del centro abitato alla guida di un’autovettura, in evidente stato di alterazione psicofisica, rifiutandosi nella circostanza di sottoporsi agli accertamenti finalizzati alla verifica dell’eventuale assunzione di stupefacenti.

Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 0,80 grammi di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 1,4 grammi della stessa sostanza, nascosti nella camera da letto. Lo stupefacente è stato sequestrato, la patente di guida ritirata e il veicolo affidato a altra persona. Il 50enne è stato anche segnalato all’autorità amministrativa per detenzione per uso personale di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento