Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Guida con patente scaduta e rifiuta il test antidroga, due persone denunciate

Nel primo caso si tratta di un 39enne già fermato due volte negli ultimi quattro mesi. Nel secondo caso il 23enne aveva un grammo di marijuana, sequestrata

BRINDISI - Due persone sono state denunciate dai carabinieri della compagnia-sezione radiomobile di Brindisi: la prima perchè circolava con la patente scaduta e l'altra perchè ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti previsti in caso di alterazione psicofisica.

In particolare, un 39enne di Brindisi, è stato sorpreso dai miliari alla guida della propria autovettura, sprovvisto della patente di guida perché revocata, reiterando la medesima condotta già contestata dai militari il 21 gennaio e il 16 febbraio 2021. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Nel secondo caso, invece, un 23enne di Brindisi è stato fermato dai militari mentre si trovava alla guida della sua auto in evidente stato di alterazione psicofisica. Il giovane si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sanitari presso il locale ospedale al fine di verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro amministrativo e la patente di guida ritirata. Sottoposto a perquisizione, il 23enne è stato trovato in possesso di 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” che è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida con patente scaduta e rifiuta il test antidroga, due persone denunciate

BrindisiReport è in caricamento