Cronaca

Liberato il piazzale di Costa Morena da 21 camper di nomadi

Nuovo sgombero di accampamento di nomadi a Brindisi, questa volta 21 roulotte avevano occupato il piazzale destinato alla sosta di autoarticolati situato allo scalo marittimo di Costa Morena

BRINDISI – Nuovo sgombero di accampamento di nomadi a Brindisi, questa volta 21 roulotte avevano occupato il piazzale destinato alla sosta di autoarticolati situato allo scalo marittimo di Costa Morena. Gli agenti della polizia municipale hanno identificato 16 capofamiglia tra italiani, bulgari e croati invitandoli a liberare la zona che era stata occupata trasformata in un vero e proprio accampamento con tanto di panni stesi al sole e vettovaglie varie lasciate sull’asfalto. Solo cinque autocaravan resteranno sino al tardo pomeriggio in quanto alcuni componenti, di minori età, hanno in corso visite e cure mediche presso il locale ospedale . “I controlli proseguono al fine di definire lo sgombero nella sua interezza ed al fine , altresì , di contravvenzionare gli autocarri che maldestramente usano essere in sosta prolungata – in tratti in curva -  nell’invito stradale che conduce al varco di Costa Morena ( in mattinata sono stati elevati sei verbali)”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberato il piazzale di Costa Morena da 21 camper di nomadi

BrindisiReport è in caricamento