rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Rapinatori mattinieri irrompono nell'ufficio postale già pieno di clienti: assalto e fuga

Scelta insolita e probabilmente anche poco remunerativa quella di due banditi che stamani in orario di apertura hanno assaltato l'ufficio postale di viale Commenda, in zona trafficatissima a Brindisi attorno alle 8.30.

BRINDISI - Scelta insolita e probabilmente anche poco remunerativa quella di due banditi che stamani in orario di apertura hanno assaltato l’ufficio postale di viale Commenda, in zona trafficatissima a Brindisi attorno alle 8.30. L’agenzia era già piena di clienti: scene di panico quando due giovani con il casco integrale, uno dei quali armato di pistola, si sono fatti largo tra i clienti fino a raggiungere le casse per farsi consegnare il denaro. Un dipendente è stato colto da malore e sul posto è stata inviata anche un'ambulanza del 118. 

Non c’era, a quanto si apprende, proprio per questioni di orario, liquidità a sufficienza per soddisfare le esigenze dei malfattori che sono scappati via pressoché con un bottino di poco più di 500 euro.  Sul posto i carabinieri della compagnia di Brindisi che indagano sui fatti e che hanno subito avviato le ricerche in quel di Brindisi nel tentativo di ostacolare la fuga della coppia di rapinatori mattinieri. 

I banditi sono fuggiti imboccando via Toscana, a bordo dello stesso mezzo con cui soni giunti sul posto: uno scooter di cui non si conosce il modello, Sull'accaduto indagano anche i poliziotti della Squadra mobile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori mattinieri irrompono nell'ufficio postale già pieno di clienti: assalto e fuga

BrindisiReport è in caricamento