Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Scoperto furto di energia elettrica da 22mila euro, arrestato un uomo 

Scoperto nuovo furto di energia elettrica: arrestato un 55enne di Brindisi G.L. Secondo quanto accertato dai carabinieri della stazione Casale, coordinati dal maresciallo Raffaele Lezzi, l’impianto elettrico dell’abitazione dell’uomo era collegato abusivamente alla rete pubblica

BRINDISI – Scoperto nuovo furto di energia elettrica: arrestato un 55enne di Brindisi G.L. Secondo quanto accertato dai carabinieri della stazione Casale, coordinati dal maresciallo Raffaele Lezzi, l’impianto elettrico dell’abitazione dell’uomo era collegato abusivamente alla rete pubblica. Dalle stime operate dai tecnici Enel è emerso che è stata sottratta energia elettrica per circa 22mila euro, per complessivi 80.000 KW circa. Dopo le procedure inerenti l’arresto il 55enne è stato posto ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto furto di energia elettrica da 22mila euro, arrestato un uomo 

BrindisiReport è in caricamento