Truffa on line per finte vendite di automezzi, denunciate due persone

Nel primo caso si tratta di un 29enne di Torino che ha incassato quasi 5 mila euro, nel secondo caso un 52enne di Foggia ha rifilato un assegno falso

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi centro, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà due persone per truffa aggravata on line.

San Pietro Vernotico

Un 29enne di Torino è sparito dopo aver incassato, attraverso un bonifico bancario, la somma di 4 mila e 800 euro per una finta vendita on line di una Lancia Y. L'auto era targata da una 46enne residente a San Pietro Vernotico. La donna ha presentato denuncia lo scorso 8 agosto al comando carabinieri. 

Brindisi

Un 52enne di Foggia ha consegnato un falso assegno di 6 mila e 800 euro al proprietario di una roulotte, vista su un sito internet. L'assegno della banca popolare di Reggio Emilia è stato dato al 43enne di Foggia che, contestualmente, ha consegnato al 52enne il mezzo. Il 43enne di Foggia ha sporto denuncia alla stazione carabinieri di Brindisi centro.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

  • Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento