Cronaca

Norman Atlantic, focus pm Bari-Brindisi su competenza indagini in bilico: "valutazioni in armonia"

Non è stata solo una visita di cortesia, ammirevole e nient'affatto dovuta: i pm di Bari, dopo aver partecipato presso la capitaneria di porto a un incontro tecnico sul destino della nave e sulla gestione dell'emergenza, si sono spostati in procura a Brindisi

BRINDISI - Non è stata solo una visita di cortesia, ammirevole e nient’affatto dovuta: i pm di Bari, dopo aver partecipato presso la capitaneria di porto a un vertice sul destino della nave e sulla gestione tecnica dell’emergenza, si sono spostati in procura a Brindisi per incontrare il procuratore aggiunto Nicolangelo Ghizzardi ( il procuratore della Repubblica Marco Dinapoli rientrerà nei prossimi giorni).

Attorno alla scrivania di Ghizzardi sedevano il procuratore della Repubblica di Bari, Giuseppe Volpe e i due sostituti che si occupano del naufragio della Norman Atlantic, Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano, quest’ultimo affiancato stamani a Cardinali per decisione di Volpe, oltre all’ammiraglio Giovanni De Tullio e al comandante del porto di Brindisi, il capitano di vascello Mario Valente.

I pm Valeria Farina Valaori e Nicolangelo GhizzardiI magistrati hanno fatto il punto sulle indagini in corso e si sono confrontati sulle questioni relative alla competenza territoriale dell’inchiesta sollevate dal difensore di alcuni indagati. 

I pm hanno discusso inoltre degli accertamenti eseguiti a bordo e dei principi normativi che hanno condotto, di comune accordo, nonostante anche a Brindisi sia stato avviato un fascicolo d’inchiesta, a ritenere che la competenza delle indagini sul disastro in mare del 28 dicembre scorso sia della procura di Bari in quanto luogo in cui vi è il registro navale di prima iscrizione della nave, così come stabilito dal codice della navigazione. L’articolo 1240 infatti, sancisce che: “La competenza territoriale per i reati, previsti dal presente codice, commessi all’estero ovvero fuori del mare o dello spazio aereo territoriale appartiene al giudice del luogo in cui, dopo che è stato commesso il reato, avviene nella Repubblica il primo approdo della nave o dell’aeromobile, su cui era imbarcato l’imputato al momento del commesso reato". Ma nel caso specifico l'inchiesta era già stata avviata prima del rientro in Italia del relitto. 

"Se, prima dell’approdo nella Repubblica, ha avuto luogo la presentazione del rapporto - si legge ancora -  della denuncia o della querela alle autorità consolari o ai comandanti di navi da guerra, ovvero se tali autorità hanno espletato funzioni di polizia giudiziaria, ovvero se la competenza non può essere determinata nel modo indicato nel comma precedente, la competenza appartiene al giudice del luogo di iscrizione della nave su cui era imbarcato l’imputato al momento del commesso reato”.

giuseppe volpe-2Potrebbe però valere, a quanto emerso dall’istanza di trasferimento presentata dalle difese e da sentenze della Cassazione che hanno già sciolto altri nodi simili, l’articolo del codice di procedura penale che individua come competente la procura “dell’ultimo luogo in cui è avvenuta una parte dell’azione o dell’omissione”. Questo luogo sarebbe Brindisi, di fatto, perché la Norman è in territorio brindisino dal 2 gennaio scorso. I naufraghi sono sbarcati a Costa Morena – Punta delle Terrare e a Brindisi il traghetto continua a bruciare, tant’è che se dovesse malauguratamente accadere qualcosa, visto e considerato che l’emergenza non è ancora cessata, ciò avverrebbe in territorio di competenza dei magistrati brindisini.

A quanto appreso da fonti giudiziarie il fascicolo aperto presso la Procura di Brindisi (affidato al pm Valeria Farina Valaori) è ancora aperto, in attesa delle determinazioni della procura di Bari che per prima dovrà rispondere (e si esprimerà senz'altro con un rigetto) all’istanza e di un eventuale successivo pronunciamento della Cassazione che decida la questione, per poi disporre la trasmissione degli degli atti da Brindisi a Bari o viceversa. I contatti tra magistrati proseguono, a quanto riferito, in estrema armonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norman Atlantic, focus pm Bari-Brindisi su competenza indagini in bilico: "valutazioni in armonia"

BrindisiReport è in caricamento