Cronaca

Weekend pasquale e sicurezza sulle strade: pronti autovelox e telelaser

Etilometri, autovelox e telelaser saranno questi gli strumenti che gli agenti della polizia stradale di Brindisi utilizzeranno per il weekend pasquale e nella settimana del 25 aprile e 1 maggio per garantire la sicurezza sulle strade statali, il rispetto dei limiti di velocità e contrastare la guida in stato di ebbrezza

BRINDISI – Etilometri, autovelox e telelaser saranno questi gli strumenti che gli agenti della polizia stradale di Brindisi utilizzeranno per il weekend pasquale e nella settimana del 25 aprile e 1 maggio per garantire la sicurezza sulle strade statali, il rispetto dei limiti di velocità e contrastare la guida in stato di ebbrezza.

Per i prossimi giorni si prevede, infatti, un significativo incremento della circolazione stradale in particolar modo nelle località tradizionalmente più frequentate in weekend e festività primaverili, quali Zoosafari a Fasano e le strade che portano nelle località balneari. Per garantire la massima fluidità e sicurezza del traffico saranno anche incrementate le pattuglie in strada e i controlli mirati sul territorio, tutto per evitare incidenti. Una specifica attenzione sarà rivolta anche ai mezzi pesanti e agli autobus per garantire la sicurezza degli stessi passeggeri. polizia supestrada 613-2

“In ogni caso, la polizia stradale, ribadisce l’importanza  del rispetto delle norme del codice della strada allo scopo di prevenire incidenti e disagi alla circolazione, nonché evitare infrazioni  per molte delle quali è prevista la sospensione della patente di guida e, non di rado, il fermo amministrativo del veicolo” si legge un una nota stampa. Di seguito alcune regole consigliate dalla Stradale da adottare durante la guida: “tenere allacciate le cinture di sicurezza; utilizzare per i bambini gli “appositi seggiolini”; non distrarsi durante la guida (con radio, telefonino e altro); rispettare i limiti di velocità, che in ogni caso va adeguata alle contingenti condizioni della strada, del traffico e atmosferiche; mantenere la distanza di sicurezza; usare prudenza nei sorpassi; indossare sempre il casco protettivo per chi si pone alla guida di motoveicoli e ciclomotori o viaggia su di essi; non impegnare le corsie di emergenza”.  

“Tutti i conducenti in viaggio dovranno usare la massima prudenza e mantenersi costantemente informati sulla situazione della percorribilità di strade e autostrade, non potendosi escludere locali disagi e provvedimenti di chiusura  ìdel traffico”.

Informazioni in tempo reale saranno disponibili al numero gratuito del C.C.I.S.S.  1518, l’applicazione Icciss, “Vai Anas plus” e il numero Anas 841-148 Pronto Anas. Informazioni per la sola provincia di Brindisi saranno disponibili contattando la sala operativa al numero 0831-543501. Per le informazioni a carattere Regionale rivolgersi al Centro Operativo di Bari al numero 080/5065231. Le stesse sale operative potranno fornire informazioni in ordine ai divieti  di circolazione, fuori dai centri abitati, per i mezzi di massa superiore a 7,5 t.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend pasquale e sicurezza sulle strade: pronti autovelox e telelaser

BrindisiReport è in caricamento