rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Brindisino arrestato dopo perquisizione dei carabinieri: aveva 35 grammi di hascisc

BRINDISI - Controllo dei carabinieri, e manette per il brindisino Luigi Mangiatordi di 42 anni, precedenti specifici per reati di stupefacenti. Mangiatordi è stato bloccato e sottoposto a perquisizione prima personale, e poi domiciliare da parte dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, con scoperta e sequestro finale di 35 grammi di hascisc.

BRINDISI - Controllo dei carabinieri, e manette per il brindisino Luigi Mangiatordi di 42 anni, precedenti specifici per reati di stupefacenti. Mangiatordi è stato bloccato e sottoposto a perquisizione prima personale, e poi domiciliare da parte dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, con scoperta e sequestro finale di 35 grammi di hascisc.

La droga era divisa in sette dadi da 5 grammi ciascuno, pronta per essere venduta. L'uomo è stato percià dichiarato in arresto, e trasferito al carcere di vua Appia in attesa dell'udienza di convalida. Il fatto è avvenuto stamani attorno alle 11.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisino arrestato dopo perquisizione dei carabinieri: aveva 35 grammi di hascisc

BrindisiReport è in caricamento