rotate-mobile
Cronaca

Brucia auto di dipendente Ipercoop

BRINDISI – Nuovo incendio auto nel parcheggio riservato al personale del centro commerciale Ipercoop di Brindisi: questa volta ad andare a fuoco la Fiat Punto di un addetto alla sorveglianza. La vettura era parcheggiata nello stesso luogo di un episodio simile.

BRINDISI ? Nuovo incendio auto nel parcheggio riservato al personale del centro commerciale Ipercoop di Brindisi: questa volta ad andare a fuoco la Fiat Punto di un addetto alla sorveglianza, originario di Bari, D.G. La vettura era parcheggiata nello stesso luogo ove l'11 dicembre scorso fu data alle fiamme una Opel Astra di un dipendente della provincia di Taranto, cassiere presso la stazione di servizio del centro commerciale. Ignote, al momento, le cause del rogo.

Le fiamme si sono sviluppate poco dopo mezzogiorno di oggi e oltre alla Fiat Punto dell'addetto alla sicurezza è andata a fuoco l'auto di una dipendente sanpietrana parcheggiata nelle vicinanze. Fortunatamente il rogo è stato notato prima che le lingue di fuoco avvolgessero gli altri veicoli parcheggiati accanto alle due vetture già invase dalle fiamme.

Sul posto per sedare l'incendio si è recata una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. La Fiat Punto da cui è partito il rogo è dotata di impianto a gas. Secondo una prima ispezione eseguita dai pompieri si tratterebbe di un incendio divampato per cause accidentali, sul posto non sono state trovate tracce di liquido infiammabile né segni identificativi di qualche azione di natura dolosa ma saranno ulteriori indagini a stabilirlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia auto di dipendente Ipercoop

BrindisiReport è in caricamento