rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Buio pesto sulla litoranea, nessun lampione per più di un chilometro

Dopo il tramonto, calano le tenebre sulla litoranea a nord di Brindisi, in particolare sul tratto compreso fra lo stabilimento balneare "Lido Brin" e la prima fontana situata nei pressi di Punta Del Serrone. Oltre un chilometro di strada è completamente al buio. Neanche un lampione illumina la carreggiata. I residenti del posto temono per la propria incolumità

BRINDISI – Dopo il tramonto, calano le tenebre sulla litoranea a nord di Brindisi, in particolare sul tratto compreso fra lo stabilimento balneare “Lido Brin” e la prima fontana situata nei pressi di Punta Del Serrone. Oltre un chilometro di strada è completamente al buio. Neanche un lampione illumina la carreggiata. I residenti del posto temono per la propria incolumità.

Soprattutto nei mesi estivi, infatti, questa direttrice diventa uno dei punti nevralgici della viabilità brindisina. E viste le condizioni di scarsissima visibilità, potenziali situazioni di pericolo potrebbero verificarsi all’altezza dei varchi d’accesso ai numerosi stabilimenti balneari della zona. La totale assenza di illuminazione diventa inoltre un incentivo per gli inquinatori che imperversano lungo la fascia costiera, riversando rifiuti in mezzo alla macchia mediterranea.  

Le autorità competenti, dunque, non possono trascurare questa situazione, anche in considerazione degli importanti sforzi fin qui profusi per riqualificare e restituire alla cittadinanza Punta Penne e Punta del Serrone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buio pesto sulla litoranea, nessun lampione per più di un chilometro

BrindisiReport è in caricamento