rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Mesagne

Camionista sbaglia manovra: locomotrice resta bloccata sulla rampa

Transennata la strada provinciale San Vito dei Normanni-Mesagne, all'altezza del cavalcavia della superstrada per Taranto

BRINDISI – Dopo aver mancato lo svincolo ha tentato di fare inversione di marcia, ma non ha fatto i conti con la locomotrice che si trovava sul rimorchio. A causa di una manovra quantomeno azzardata di un camionista, è stata transennata la strada provinciale che collega Mesagne a San Vito dei Normanni, all'altezza del cavalcavia della strada statale sette per Taranto Gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi sono al lavoro dalle 8 di oggi (venerdì 31 agosto) per liberare la carreggiata.

Operazione tutt’altro che semplice, se si considera che il rimorchio è rimasto incastrato fra i due guard rail della rampa che collega la strada provinciale alla superstradda Brindisi -Taranto. Da quanto appreso, la locomotrice, prodotta a Monopoli, è diretta in Finlandia. Il trasporto su gomma era l’unico sistema per far arrivare a destinazione il carico, in quanto la locomotiva non era compatibile con le rotaie della rete ferroviaria italiana. Adesso si sta aspettando l’arrivo di un’altra motrice per sbrogliare la matassa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionista sbaglia manovra: locomotrice resta bloccata sulla rampa

BrindisiReport è in caricamento