In carcere un 59enne per falsità materiale e ideologica, reati commessi a Roma

Recluso nel penitenziario di Brindisi, pena di cinque anni. I fatti vennero commessi tra il 2007 e il 2010

CEGLIE MESSAPICA - I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione, emessa dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Roma, nei confronti di L.D., 59enne del luogo. L’uomo deve espiare la pena di 5 anni di reclusione, per i reati di falsità materiale e falsità ideologica commessi a Roma tra il 2007 e il 2010. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento