In fiamme l'auto di un commerciante, indagano i carabinieri

Si tratta di una Peugeot 207 parcheggiata in via Francesco Argentieri. Rogo spento dai vigili del fuoco

CEGLIE MESSAPICA – Si indaga su un incendio che intorno alle ore 2:30 di questa notte (venerdì 21 agosto) ha investito una Peugeot 207 parcheggiata in via Francesco Argentieri, zona poco distante dalla centrale piazza Plebiscito. L'autovettura è di proprietà di un commerciante francavillese, titolare di un negozio di corredi a circa 300 metri dal luogo dell'incendio ed il mezzo si trovava, proprio, nei pressi dell’abitazione del proprietario.

INCENDIO AUTO CEGLIE 2-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme e la pattuglia dei carabinieri. Sul posto non sono state rinvenute tracce evidenti di dolo ma le forze dell'ordine acquisiranno le immagini delle telecamere della videosorveglianza di alcune attività commerciali presenti nella zona.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento