menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro per l'Impiego, D'Attis al prefetto: "Situazione da terzo mondo"

L'onorevole scrive al prefetto Valenti: "il prefetto intervenga sulle autorità competenti per risolvere il problema"

L’onorevole Mauro D’Attis (Forza Italia) ha scritto al prefetto di Brindisi, Valerio Valenti, per segnalare la situazione da terzo mondo che ormai esiste nel Centro per l’impiego di Brindisi. 

“Ogni giorno decine e decine di cittadini – scrive D’Attis – sono costretti ad affrontare una situazione a dir poco incresciosa presso tale ufficio. E’ sotto gli occhi di tutti la disorganizzazione del servizio che arreca notevoli disagi a chi è costretto a interminabili attese sin dalle prime ore del mattino per ottenere il rilascio di una semplice certificazione”.

D’Attis è ben consapevole del fatto che il Governo ha promesso di varare la riforma dei centri per l’impiego, “ma nel frattempo è ormai indispensabile – aggiunge il parlamentare brindisino – che il Prefetto intervenga sulle autorità competenti affinché dispongano immediatamente e adeguate misure per risolvere il problema”.

“Il Prefetto di Brindisi si è già occupato della vicenda ma questa ancora non si risolve. E’ una questione di rispetto – conclude D’Attis – nei confronti dei cittadini di Brindisi che non può essere ulteriormente differita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento