Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Fasano

Il regalo di un giardiniere al Comune di Fasano

Al posto delle cycas (attualmente in “cura” in un’azienda vivaistica locale) ci saranno quattro ciclamini negli altrettanti angoli del basamento del monumento ai Caduti presente nella villa comunale di Fasano

Al posto delle cycas (attualmente in “cura” in un’azienda vivaistica locale) ci saranno quattro ciclamini negli altrettanti angoli del basamento del monumento ai Caduti presente nella villa comunale di Fasano.

Domani, infatti, in occasione della ricorrenza del 4 novembre in cui si celebrano l’Unità nazionale e le Forze armate, in quegli spazi “disegnati” a mo’ di aiuola troveranno posto quattro ciclamini donati dal giardiniere Nicola Pistoia al Comune e che lui stesso provvederà a piantare .

«È un piccolo, ma significativo, gesto all’insegna del senso civico – sottolinea Annarita Angelini, assessora alla Manutenzione -; e per questo va il nostro ringraziamento a colui che, dimostrando a suo modo attaccamento al proprio territorio, volontariamente gli conferisce decoro e bellezza. Quello spazio, così, ritornerà ad essere abbellito anche per onorare degnamente i nostri Caduti della 1^ Guerra mondiale».

Agli angoli del basamento, infatti, facevano bella mostra di sé quattro cycas che, per la terza volta nel giro dell’ultimo anno e mezzo, sono state divelte da ignoti vandali, spingendo l’ufficio Manutenzione comunale a consegnarle, per le doverose “cure” del caso, all’azienda vivaistica “Zizzi”: anch’essa pronta a “curare” le quattro piante in modo volontaristico, così come ha già provveduto a fare in occasione degli altri due “ricoveri” in azienda e dei successivi reimpianti delle cycas.             

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il regalo di un giardiniere al Comune di Fasano

BrindisiReport è in caricamento