Trovata con cocaina alla guida rifiuta i test antidroga: denunciata

Nei guai una donna di 30 anni. Un 35enne invece è stato denunciato per guida senza patente

SAN DONACI - Controllata alla guida dell’auto, viene trovata in possesso di cocaina e rifiuta di sottoporsi allo specifico test, denunciata. Si tratta di una 31enne di San Donaci.

Nella serata di giovedì, lungo la strada provinciale 51, è stata controllata alla guida di un’auto di proprietà di una familiare ed è stata trovata in possesso di 0,16 grammi di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, rifiutando di sottoporsi all’accertamento per l’eventuale guida in stato di alterazione psico-fisica per uso stupefacenti.

La successiva perquisizione personale, eseguita con l’ausilio del personale femminile della locale Polizia Municipale, ha consentito di rinvenire 1,52 grammi di “eroina”, occultati negli indumenti intimi. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e la patente  di guida ritirata; il veicolo è stato restituito alla legittima proprietaria.

Brindisi 

A Brindisi i carabinieri della Sezione Radiomobile della locale compagnia di Brindisi, al termine degli accertamenti, hanno denunciato un 35enne del luogo, per guida senza patente poiché mai conseguita. L’uomo, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, è stato sorpreso alla guida della sua autovettura sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita, reiterando nella medesima condotta contestata il 12 agosto 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento