menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli notturni dei carabinieri

Controlli notturni dei carabinieri

Commerciante rapinato in casa

CAROVIGNO – Rapina ai danni di commerciante intorno alla mezzanotte di ieri: tre individui col volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione nell'abitazione dell'uomo e dopo averlo minacciato con un coltello si sono fatti consegnare tutto il denaro che possedeva. Circa 400 euro.

CAROVIGNO - Rapina ai danni di commerciante intorno alla mezzanotte di ieri: tre individui col volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione nell'abitazione dell'uomo e dopo averlo minacciato con un coltello si sono fatti consegnare tutto il denaro che possedeva. Circa 400 euro.

I tre malviventi sono fuggiti a piedi. L'uomo, che si occupa della vendita del ferro, ha sporto denuncia solo questa mattina. I carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi della compagnia di San Vito dei Normanni hanno raccolto la testimonianza della vittima e avviato le indagini tese all'identificazione dei tre malviventi.

Il commerciante rapinato vive da solo. Intorno alla mezzanotte si è visti piombare in casa tre uomini incappucciati, erano entrati passando da un giardinetto adiacente alla sua abitazione. Solo uno di essi era armato di coltello. L'uomo non ha potuto fare altro che consegnare il denaro che aveva in tasca. I rapinatori sarebbero fuggiti a piedi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Attualità

La città si prepara a festeggiare San Giovanni Bosco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento