menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso internazionale per giovani fisarmonicisti, primo posto per musicista di Villa Castelli

Arcangelo Pignatelli ha dominato il 41° concorso internazionale per giovani fisarmonicisti svoltosi nei giorni scorsi a Pula, in Croazia, bissando così il successo dello scorso anno ai Concorsi Internazionali di Musica della Val Tidone

VILLA CASTELLI - Arcangelo Pignatelli ha dominato il 41° concorso internazionale per giovani fisarmonicisti svoltosi nei giorni scorsi a Pula, in Croazia, bissando così il successo dello scorso anno ai concorsi internazionali di Musica della Val Tidone.

Un concorso cui hanno preso parte giovani musicisti provenienti da tutto il mondo: dall’Armenia all’India, dalla Germania al Giappone, dal Portogallo a Taiwan. In finale di categoria sono giunti in sedici, tutti bravissimi ed agguerriti. Ma il giovanissimo talento di Villa Castelli ha conquistato la prima posizione anche con un certo distacco dal punteggio acquisito dal secondo classificato, dando così l’ennesima grandissima soddisfazione ai suoi principali fan, Angelo Pignatelli e Mino La Penna, che da sempre seguono la crescita artistica di Arcangelo.

Un’ulteriore dimostrazione di quanto una passione innata, qual è quella che a Villa Castelli e non solo ruota intorno allo studio della musica anche attraverso strumenti magari (ed ingiustamente) poco conosciuti  ed apprezzati come appunto la fisarmonica, possa consentire a tanti talenti di uscire dall’anonimato, favorendo al contempo la diffusione di una cultura che va ben al di là delle mode del momento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento