rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Mesagne

Crolla un solaio, inquilina illesa

MESAGNE – Un crollo improvviso e poi lunghissimi attimi di paura. Nessuno, per fortuna, è rimasto ferito in seguito al cedimento del solaio di una palazzina a 2 piani situata al civico 14 di via Verona, nel centro di Mesagne.

MESAGNE - Un crollo improvviso e poi lunghissimi attimi di paura. Nessuno, per fortuna, è rimasto ferito in seguito al cedimento del solaio di una palazzina a 2 piani situata al civico 14 di via Verona, nel centro di Mesagne. L'edificio è abitato da una 50enne che pare si trovasse in casa nel momento in cui, poco prima delle 17 di oggi, si è collassata la porzione di tetto corrispondente alla tromba delle scale.

Il meccanismo dei soccorsi si è attivato immediatamente. Sul posto, nel giro di pochi minuti, si sono recati i vigili urbani, i vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi, i poliziotti del commissariato, personale del 118 e i tecnici dell'amministrazione comunale. Numerosi residenti, nel frattempo, si era radunati in strada per sincerarsi dell'accaduto.

I detriti sembra si siano riversati nel pozzo luce dell'immobile. La residente, provata dallo spavento, è uscita dall'edificio sulle proprie gambe, senza riportare neanche un graffio. La donna non potrà rientrare nell'abitazione fino a quando questa non verrà messa in sicurezza. Il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune di Mesagne, dopo un consulto con il caposquadra dei pompieri, ha infatti disposto l'interdizione della palazzina.

Le forze dell'ordine sono rimaste in via Verona fino a pochi minuti fa. Ma occorreranno ulteriori sopralluoghi per far luce sulle ragioni del crollo.

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla un solaio, inquilina illesa

BrindisiReport è in caricamento