Cronaca San Vito dei Normanni

Decine di chiodi a 4 punte in un fuoristrada rubato: una denuncia

Sono stati trovati 30 chiodi artigianali a 4 punte all'interno di un fuoristrada cassonato che nella giornata di ieri (6 agosto) è stato trovato all'interno di un'azienda agricola nelle campagne di San Vito dei Normanni. Il veicolo era stato rubato poco tempo fa a Cisternino

SAN VITO DEI NORMANNI – Sono stati trovati 30 chiodi artigianali a 4 punte all’interno di un fuoristrada cassonato che nella giornata di ieri (6 agosto) è stato trovato all’interno di un’azienda agricola nelle campagne di San Vito dei Normanni. Il veicolo era stato rubato poco tempo fa a Cisternino. Grazie a una serie di accertamenti investigativi, i carabinieri del Norm della compagnia di San Vito sono giunti all’azienda agricola in questione, di proprietà del 41enne G.P., del posto.

A seguito di un’accurata perquisizione, i militari hanno recuperato il mezzo. L’imprenditore è stato denunciato a piede libero per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere. Adesso i carabinieri stanno cercando di appurare per quale motivo i chiodi a 4 punte si trovassero all’interno del veicolo.

Non va trascurato, infatti, che questi solitamente vengono posizionati sulla strada per bucare le ruote dei mezzi delle forze dell’ordine, in occasione di assalti armati in grande stile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decine di chiodi a 4 punte in un fuoristrada rubato: una denuncia

BrindisiReport è in caricamento