menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uno rifiuta il test anti-droga, l'altro guida senza patente

Denunciati dai carabinieri un automobilista di 22 anni di Brindisi e uno di 28 anni di Oria

Raffica di controlli stradali nel Brindisi ad opera dei carabinieri e denunce agli automobilisti sorpresi alla guida pur non avendo mai conseguito la patente e a quelli che si sono rifiutati di sottoporsi al test per l'accertamento dell'eventuale assunzione di droga.

Brindisi

A Brindisi i militari hanno denunciato un ragazzo di 22 anni, fermato in via  Benedetto Brin, rione Casale, alla guida dell'auto di  proprietà della madre perché non ha voluto sottoporsi  agli accertamenti per la verifica dell'assunzione di stupefacente. E' stato segnalato anche all’autorità amministrativa perché trovato in possesso di un grammo di marijuana e un grammo di hashish. La patente di guida è stata ritirata e

Oria 

A Oria i carabinieri hanno denunciato un 28enne sorpreso alla guida dell’autovettura di un’amica senza aver conseguito la patente, denunciato. Il veicolo è stato affidato alla proprietaria. Il giovane è stato fermato a seguito di un controllo alla circolazione stradale sulla SP 51 bis  (Oria-Cellino) alla guida di una Mercedes C220 di proprietà di un’amica, reiterando nel biennio analoga violazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento