menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di creme in farmacia: ladri incastrati dalle telecamere

Denunciati quattro cittadini originari della Georgia nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai carabieri

FASANO – Hanno rubato otto creme, nascondendosele addosso. Sono stati individuati e denunciati nel gito di pochi minuti i presunti autori di un furto perpetrato all’interno di una farmacia situata nel centro di Fasano. Si tratta di quattro cittadini originari della Georgia di età compresa fra i 30 e i 50 anni. Gli stranieri sono stati incastrati dalle immagini riprese dalle telecamere di sicurezza acquisite dai carabinieri della compagnia di Fasano. Il valore complessivo della refurtiva, restituita al titolare della farmacia, è pari a 80 euro. 

La denuncia dei presunti ladri è il frutto di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato nei Comuni di Fasano e Cisternino dai carabinieri della compagnia di Fasano, con l’esecuzione di posti di controllo e perquisizioni. I militari hanno pattugliato anche le zone rurali, per prevenire il fenomeno dei reati predatori. 

Nell’ambito di tale servizio, i carabinieri, nel centro storico di Cisternino, hanno controllato un 22enne di Locorotondo, trovandolo in possesso di circa un grammo di marijuana, nascosto nelle tasche. Il ragazzo è stato segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di sostanze stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento