Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Cerchi in lega in vendita su Subito.it: denunciati due truffatori

Dopo aver ricevuto 200 euro come acconto per l'acquisto della merce, sono spariti. Indagini dei carabinieri di Pezze di Greco

FASANO – Dopo aver intascato i soldi, sono svaniti nel nulla. Stavolta sono quattro cerchi in lega l’oggetto dell’ennesima truffa online scoperta dai carabinieri. Le indagini sono scaturite da una querela sporta presso la locale stazione dell’Arma da un operaio di 35 anni di Pezze di Greco, frazione di Fasano. I militari, tramite una serie di accertamenti, hanno denunciato i presunti truffatori: un 20enne e un 32enne di Comiso, in provincia di Reggio Calabria. 

I denunciati, entrambi nullafacenti, già noti per reati specifici, dopo aver ricevuto dalla vittima su carta Poste Pay di proprietà un accredito di 200 euro quale anticipo per l’acquisto di quattro cerchi in lega per auto posti in vendita sul sito “Subito.it”, hanno volontariamente interrotto i rapporti con la vittima, non adempiendo a quanto concordato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerchi in lega in vendita su Subito.it: denunciati due truffatori

BrindisiReport è in caricamento