Auto sequestrata trasferita senza autorizzazione: denunciato il proprietario

Nei guai un 30enne di Torre Santa Susanna che era stato nominato custoda giudiziale del mezzo, sotto sequestro amministrativo

TORRE SANTA SUSANNA – Senza alcuna autorizzazione aveva spostato in un altro luogo l’auto di sua proprietà, sottoposta a sequestro amministrativo e affidatagli in custodia giudiziale. Un 46enne di Torre Santa Susanna è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della locale stazione, per per sottrazione di cose sottoposte a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento